Il mito grande patrimonio immobiliare

Home » Real Estate » Il mito grande patrimonio immobiliare

Secondo la ricerca, Azioni generare maggiori rendimenti reali di Immobiliare

Il mito grande patrimonio immobiliare

L’acquisto di una residenza principale è probabilmente il migliore decisione qualcuno può fare per il loro futuro finanziario. Tuttavia, quando si entra in seconde case, case vacanza, affitti, edifici commerciali, e terra cruda destinate alla potenziale di apprezzamento, si sta giocando un intero nuovo gioco della palla. Questo perché, per lunghi periodi di tempo, i rendimenti reali (al netto dell’inflazione) offerti da azioni ordinarie ha schiacciato quelli disponibili dalla proprietà immobiliare.

Sì. Avete letto bene. Gli americani sono diventati così affascinato con la proprietà di beni immobili che spesso non si rendono conto di una proprietà in aumento in valore da $ 500.000 a $ 580.000 entro cinque anni, dopo avere sostenuto l’interessi passivi al netto delle imposte sul mutuo, assicurazione supplementare, i costi del titolo, ecc ., non ha nemmeno tenere il passo con l’inflazione! Che l’aumento di $ 80.000 non è andare a comprare voi più beni e servizi; la stessa quantità di hamburger, piscine, set di mobili, pianoforti a coda, automobili, penne stilografiche, maglioni di cachemire, o qualsiasi altra cosa è che si può decidere di acquisire. Ipotizzando un mutuo completo al 6,25%, in quei cinque anni, che avrebbe pagato $ 151.401 in interessi lordi, o circa $ 93.870, dopo le detrazioni fiscali appropriate (e che presuppone che si stia in alto a parentesi, il caso più favorevole.) Il saldo dei mutui sarebbe stato ridotto a circa $ 466.700, dando equità di $ 113.300 ($ 580.000 valore di mercato -. $ 466.700 mutuo = $ 113.300 del patrimonio netto) Durante questo tempo, si avrebbe sborsato $ 184.715 nei pagamenti.

Factoring nella cura di proprietà, assicurazione e altri costi, le spese lorde out-of-pocket sarebbe stato almeno $ 200.000.

Questo dovrebbe illustrare un principio fondamentale tutti gli investitori dovrebbero ricordare: immobiliare è spesso un modo per mantenere i soldi che sarebbero altrimenti pagato in affitto spese, ma non ha intenzione di probabile generare elevati tassi di rendimento sufficiente per aggravare la vostra ricchezza in modo sostanziale.

Ci sono, naturalmente, le operazioni speciali in grado di fare e di generare rendimenti elevati su una base leveraged quali appaltatori a base d’acquisto low cost, rehabbing, e la vendita di case, i progettisti struttura, creando una destinazione eccitante in una parte calda della città (si deve essere sottolineato che in questo caso, la creazione di ricchezza non è venuta dal settore immobiliare, ma da parte delle imprese – o azioni ordinarie – che si crea attraverso operazioni di hotel), o unità di storage in una città senza altre proprietà comparabili (anche se, ancora una volta, la vera ricchezza non proviene dal settore immobiliare, ma dal business che si crea!)

Cosa ha causato questo grande mito immobiliare per lo sviluppo? Perché siamo ingannati da essa? Continua a leggere per intuizioni, risposte e informazioni pratiche si può essere in grado di utilizzare.

1. Per molti investitori, immobiliare è più tangibile che Stocks

L’investitore medio probabilmente non guarda a sua azione come una frazione di un vero e proprio bona fide di business, che dispone di strutture, dipendenti e, si spera, i profitti. Invece, lo vedono come un pezzo di carta che si muove intorno su un grafico. Con il concetto di guadagni proprietario sottostanti e il rendimento degli utili, è comprensibile il motivo per cui essi possono prendere dal panico quando le azioni di Home Depot e Wal-Mart cade da $ 70 a $ 33.

Beatamente ignaro che il prezzo è di primaria importanza – che è, quello che si paga è il determinante ultimo della vostra ritorno sugli investimenti – pensano di azioni come più di un biglietto della lotteria di proprietà, aprendo il Wall Street Journal e sperando di vedere qualche movimento verso l’alto.

Si può camminare in un immobile in affitto; eseguire le mani lungo le pareti, accendere e spegnere le luci, falciare il prato, e salutare i tuoi nuovi inquilini. Con azioni di Bed, Bath e Beyond seduti nel vostro conto di intermediazione, può non sembrare come reale. Anche i controlli di dividendo che normalmente essere spedito a casa vostra, le imprese, o di una banca, spesso ora sono depositati elettronicamente nel tuo conto o automaticamente reinvestiti. Anche se statisticamente nel lungo termine si hanno maggiori probabilità di costruire il vostro patrimonio netto attraverso questo tipo di proprietà, non si sente così reale come proprietà.

2. patrimonio immobiliare non ha un quotidiano Citato valore di mercato

Immobiliare, d’altra parte, può offrire di gran lunga inferiore al netto delle imposte, ritorna dopo-inflazione, ma risparmia coloro che non hanno la minima idea di quello che stanno facendo di vedere un valore di mercato quotato ogni giorno. Si può andare avanti, tenendo le loro proprietà e la raccolta di redditi da locazione, completamente all’oscuro del fatto che ogni volta che i tassi di interesse si muovono, il valore intrinseco delle loro aziende è influenzato, come azioni e obbligazioni. Questo errore è stato affrontato quando Benjamin Graham ha insegnato agli investitori che il mercato è lì per servire loro, non istruirli. Egli ha detto che ottenere emotivo su movimenti di prezzo equivaleva a lasciarsi angoscia mentale ed emozionale per gli errori degli altri in giudizio. Coca-Cola può essere scambiato a 50 $ per azione, ma questo non significa che il prezzo è razionale o logica, né significa se hai pagato $ 60 e hanno una perdita di carta di $ 10 per azione che hai fatto un cattivo investimento. Invece, l’investitore dovrebbe confrontare il rendimento degli utili, il tasso di crescita previsto, e la legge fiscale in corso, a tutte le altre opportunità a loro disposizione, destinando loro risorse per quello che offre le migliori, rendimenti adeguati al rischio. Immobiliare non fa eccezione. Il prezzo è quello che si paga; il valore è quello che si ottiene.

3. Confondere ciò che è vicino con ciò che è prezioso

Gli psicologi hanno da tempo ci ha detto che abbiamo sopravvalutare l’importanza di ciò che è vicino e facilmente a portata di mano rispetto a ciò che è lontano. Che può, in parte, spiegare perché così tante persone apparentemente tradiscono il coniuge, sottraggono da un conglomerato aziendale, o, come una business leader illustrato, un uomo ricco con $ 100 milioni di suoi conti di investimento possono sentirsi amarezza arrabbiato per perdere $ 250 perché lui lasciato il denaro sul comodino in un hotel.

Questo principio potrebbe spiegare perché alcune persone si sentono più ricchi di avere $ 100 su redditi da locazione che si presenta nella loro casella di posta tutti i giorni contro i $ 250 dei guadagni “look-through” generati dalle loro azioni ordinarie. Essa può anche spiegare il motivo per cui molti investitori preferiscono i dividendi in contanti per condividere riacquisti, anche se questi ultimi sono più fiscale efficiente e, a parità di, tradurrà in più ricchezza creata per loro conto.

Questo è spesso aumentata dalla necessità molto umano per il controllo. A differenza di Worldcom o Enron, una frode contabile da persone che non hai mai incontrato, non può rendere l’edificio commerciale si locazione agli inquilini scomparire durante la notte. Altro che un incendio o altro disastro naturale, che è spesso coperto da assicurazione, non stanno andando a svegliarsi improvvisamente e scoprire che il tuo patrimonio immobiliare sono scomparse o che essi vengono chiusi perché hanno spuntato fuori la Securities and Exchange Commission . Per molti, questo offre un livello di comfort emotivo.