Perso carta di debito? Trova cosa fare velocemente

Home » Banking and Loans » Perso carta di debito? Trova cosa fare velocemente

Perso carta di debito?  Trova cosa fare velocemente

Hai perso la carta di debito – o peggio, qualcuno ha rubato – e siete preoccupati per il vostro conto in banca. Che cosa è necessario fare? Agire in fretta, e questo sarà dietro di te prima di conoscerla. Se non si agisce in fretta, alcune delle tue peggiori paure possono diventare realtà.

Si può essere immaginando una situazione spiacevole: un ladro utilizza la carta per drenare il vostro conto in banca, ma le bollette continuano ad arrivare nel Perché i soldi tutto finito, controlli saranno rimbalzo e pagamenti saranno invertite..

Dovrete pagare penali, e persino la banca vi ding per commissioni di massimo scoperto. Cosa c’è di più, i truffatori possono trovare un modo per spendere più di quanto si ha anche nel tuo account.

È possibile evitare che nel caso peggiore scenario-seguendo la procedura di seguito.

Contatta la tua banca

Contattare immediatamente la vostra banca una volta che è chiaro che la carta non è presente (se è stato rubato o che hai dato la speranza di trovare una carta fuori luogo). Idealmente avrete un estratto conto bancario a portata di mano con il numero di telefono del l’emittente della carta, oppure è possibile accedere al proprio account e informazioni di contatto on-line. L’accesso al tuo account online è particolarmente utile, in quanto consente di vedere se la carta è stata utilizzata in quanto hai perso.

Se è necessario, si può fare una ricerca sul web per il sito web della vostra emittente della carta, ma attenzione a siti web impostore che possono essere stati creati con l’obiettivo di catturare i consumatori preoccupati (che sono in fretta di consegnare le informazioni personali come un Social Security Number , perché non hanno un numero di carta a portata di mano).

Assicurarsi di fare clic in giro un po ‘per assicurarsi che siete in un sito web legittimo libera di grande tecnica, di ortografia o errori grammaticali, e non attiva alcun avvisi di protezione dal browser web.

In alcuni casi (se si tratta di un fine settimana e si bancario presso una piccola istituzione, ad esempio) non si potrebbe raggiungere direttamente la vostra banca.

Alcuni contratto di carte emittenti con fornitori di servizi che si limiterà a congelare la vostra carta, e avrete a follow-up con la vostra banca durante le ore lavorative.

Cosa dire

Lasciate che il vostro emittente della carta sapere che non avete la vostra carta, e che è uno smarrimento o furto. Se avete notato eventuali transazioni non autorizzate in linea, assicurarsi di far loro sapere. Se semplicemente perso la carta (e non sei consapevole del fatto che è stato rubato), chiedere un congelamento temporaneo. Essi possono essere in grado di disattivare la scheda per alcuni giorni nel caso in cui si trasforma in abiti che indossava lo scorso fine settimana. Tuttavia, non ogni emittente della carta offre un blocco temporaneo, e può essere necessario annullare completamente la scheda.

E ‘una buona idea di seguire con l’emittente della carta per iscritto, soprattutto se siete preoccupati per la scheda utilizzata in modo fraudolento. Invia una lettera all’emittente spiegando che non si ha la carta e che dovrebbe essere annullata. Assicurati di includere la data della lettera, e utilizzare un servizio di consegna che confermerà che la lettera è stata consegnata (ricevuta di ritorno USPS, o di un numero di tracking servizio di consegna).

Annulla fatturazione automatica

Ora che la scheda è disattivata, assicurarsi di informare tutti coloro che potrebbero legittimamente provare a utilizzare la scheda. Si potrebbe avere i pagamenti addebitati sulla carta automaticamente ogni mese, ma quei pagamenti non passerà attraverso più.

Lasciate che la vostra emittente conosce questo prima del tempo, e fornire un numero di carta di ricambio in modo da poter evitare i costi e mal di testa.

In alcuni casi, la vostra banca potrebbe consentire a un paio di cariche a venire attraverso se tali spese sono state colpendo regolarmente la scheda in precedenza (per gli ultimi sei mesi, per esempio). Questo vi dà un po ‘di tempo per aggiornare tutto, ma controllare con la vostra banca per essere sicuri.

Quanto è cattivo?

Ora che hai assicurato la carta da un uso fraudolento, si potrebbe chiedere quanto questo vi costerà. E ‘molto probabile che il vostro unico costo sarà una tassa pagata per l’emittente della carta per una carta sostitutiva.

Se la carta viene utilizzata in modo fraudolento, la vostra responsabilità dipende da quanto velocemente si agisce. Il trasferimento elettronico di fondi Act (EFTA) dice che non sei responsabile per tutte le spese dopo si comunica la banca che la scheda è mancante.

Se tutte le transazioni ha attraversato prima di una notifica alla banca, è possibile limitare le perdite a $ 50 finché si comunica la banca entro due giorni di rendersi conto che la scheda è mancante. Se si va oltre il segno di due giorni, il rischio aumenta a $ 500 – ma si devono ancora comunicare alla banca che la scheda non è presente entro 60 giorni dopo che la banca invia la sua dichiarazione. Se non si riesce a comunicare alla banca entro 60 giorni, la vostra responsabilità è illimitata; ladri possono drenare il vostro account e esaurire eventuali linee di credito disponibili, e tu sei fuori di fortuna se non avete un buon motivo per non aver notificato alla banca (ad esempio, si sono stati ricoverati).

Come si può vedere, il più veloce si legge, il più sicuro sei.

Che cosa succede se si è responsabili per addebiti fraudolenti? I ladri potrebbero aver usato la carta prima contattato la banca per disattivarlo. Si può sempre chiedere alla banca di annullare tali operazioni, ma la banca non ha bisogno di soddisfare la tua richiesta. Se si deve mangiare le accuse, contattare il proprio agente di assicurazione per scoprire se la politica affittuario di assicurazione del proprietario di abitazione o coprirà le tue perdite.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

Author: Ahmad Faishal

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He's Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.