CD vs. Conto di risparmio: Quale è la migliore?

Home » Banking and Loans » CD vs. Conto di risparmio: Quale è la migliore?

CD vs. Conto di risparmio: Quale è la migliore?

Conti di risparmio e certificati di deposito (CD) mantengono i vostri soldi sicuri e pagare gli interessi. Sono entrambi una scelta eccellente per i fondi si potrebbe aver bisogno di spendere nei prossimi anni, ma hanno caratteristiche diverse che sono importanti per conoscere. Quindi, che è meglio per i vostri soldi?

La risposta dipende in genere da due fattori:

  1. Facilità di accesso: I conti di risparmio sono più flessibili rispetto ai CD. È possibile prelevare fondi senza penalità in qualsiasi momento, ed è possibile effettuare versamenti in corso per un conto di risparmio. Ma questo non significa che si dovrebbe escludere i CD.
  2. I tassi di interesse: i CD forniscono un tasso di interesse garantito che in genere non cambia. Se si pensa che i tassi di interesse saliranno presto, un conto di risparmio potrebbe avere più senso. Ma se sei felice con tasso di interesse di un CD e si è disposti a bloccare il denaro, un CD può funzionare bene.

CD ricompenserà per impegno

CD sono depositi a termine che richiedono di impegnarsi a lasciare i vostri fondi in un conto per un periodo minimo di tempo. Ad esempio, è possibile acquistare i CD per i termini più brevi di tre mesi e fino a cinque anni. In cambio, la vostra banca o istituto di credito offre di pagare tassi più elevati, come si impegnano a scadenze più lunghe.

Le migliori usi: i CD sono l’ideale per i fondi necessari ad una data specifica futura. Ad esempio, se sai che dovrai pagare le tasse scolastiche in 19 mesi, un CD di 18 mesi può aiutare a massimizzare i tuoi guadagni di interesse. In alternativa, se si dispone di denaro extra che si desidera tenere al sicuro, senza alcuna intenzione di spendere i soldi subito, un CD può essere utile.

Tassi più elevati: Le banche in genere pagano tassi di interesse più elevati sui CD di quanto non facciano per i conti di risparmio. Questo è particolarmente vero, come si va con i termini più lunghi (un CD di 2 anni dovrebbe pagare più di un CD di 3 mesi). Tutte le altre cose sono uguali, i tassi tendono ad essere superiori su CD vs conti di risparmio.

Prezzo garantito: Con un CD, è possibile prevedere esattamente quanto guadagnerai. La maggior parte delle banche impostare la frequenza all’inizio del CD, e che il tasso non cambia mai. Che funziona a tuo favore, se i tassi di interesse rimangono le stesse o la goccia, ma si potrebbe perdere su guadagni extra se i tassi aumentano in modo significativo.

Sanzioni contano: Di solito è possibile incassare in anticipo, che potrebbe essere necessaria se avete bisogno di contanti di emergenza al di là di quello che hai in un fondo giornata di pioggia. Ma in genere si paga sanzioni ritiro precoce, che può spazzare via ogni interesse si guadagnano-e mangiare nel vostro deposito capitale originario. Alcuni CD, noto come CD liquidi, consentono di prelevare fondi presto, ma è importante comprendere i dettagli prima di utilizzare tali strumenti.

Strategie consentono di evitare problemi: CD bloccare il denaro, e si può rimanere bloccati con un basso tasso se i tassi di interesse salgono. Ma è possibile utilizzare strategie come scale CD e bilancieri per ridurre il rischio e ottenere il massimo dai vostri CD.

Conto di risparmio mantenere aperte le opzioni

I conti di risparmio consentono di depositare e prelevare con il minimo di restrizioni, anche se la legge federale limita alcuni prelievi a sei al mese. Sono facili da lavorare e facile da capire.

Le migliori usi: I conti di risparmio sono ideali per contanti potrebbe essere necessario accedere in qualsiasi momento, così come i soldi si prevede di spendere nei prossimi sei mesi o giù di lì. Ad esempio, un conto di risparmio è un posto eccellente per un fondo di emergenza di piccole o un cuscino di cassa che si trasferiscono al controllo per evitare scoperti.

Senza minimi: I conti di risparmio consentono di avviare piccole, in modo da funzionare bene quando si dispone di fondi limitati. Dopo di che, non c’è niente di sbagliato con il mantenimento dei saldi significativi risparmi, fino a quando lo si fa intenzionalmente. CD, d’altra parte, a volte hanno i requisiti minimi di deposito. Banche mattoni e malta possono richiedere di investire almeno $ 1.000, ma alcune banche online offrono CD senza minimi iniziali.

Tassi di interesse variabili: A differenza dei CD, conti di risparmio sono dotate di tassi di interesse che possono cambiare nel corso del tempo. Le banche registrano i tassi di conto di risparmio in risposta al contesto economico, la concorrenza, e il loro desiderio di prendere sui depositi. Se i tassi sono in aumento, il tuo conto di risparmio potrebbe pagare di più il mese prossimo di quanto paga ora (anche se le banche essere lenta per aumentare i tassi). Ma se i tassi scendono drasticamente, le banche di solito rispondono pagando di meno, mentre i vostri guadagni non cambierebbe se si fosse in un CD.

Tutti o Nessuno?

Fortunatamente, non c’è bisogno di scegliere tra CD vs conti di risparmio. È possibile utilizzare entrambi, e altre alternative può anche soddisfare le vostre esigenze.

  • Mantenere abbastanza denaro in un conto di risparmio per soddisfare tutte le esigenze a breve termine. Avrete facile accesso a quel denaro, e non si incorrere in sanzioni se avete bisogno di prelevare fondi di tanto in tanto.
  • Considerare l’utilizzo di CD per alcuni dei vostri liquidità in eccesso se si dispone di denaro sufficiente a risparmio, gradite i tassi di interesse di CD, e non si è preoccupato per l’aumento dei tassi.
  • Guardate ad altre alternative se i CD sono troppo restrittive per gli account di gusto, ma di risparmio non pagano abbastanza. conti del mercato monetario hanno caratteristiche di entrambi i CD e conti di risparmio: Permettono prelievi limitati, ma spesso pagano un po ‘più di conti di risparmio standard. conti di gestione di cassa possono anche offrire più alti guadagni. Basta essere sicuri che i fondi sono FDIC assicurato se la sicurezza è importante per voi (assicurazione NCUSIF a cooperative di credito è altrettanto sicuro).

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

Author: Ahmad Faishal

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He's Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.