Come si deve bilancio per la casa riparazioni?

Home » Budgeting » Come si deve bilancio per la casa riparazioni?

 Come si deve bilancio per la casa riparazioni?

Quanti soldi si dovrebbe mettere da parte per le riparazioni di casa? Avrete bisogno di più di un semplice la rata del mutuo.

L’errore più grande

Uno dei più grandi errori che i nuovi proprietari di abitazione fare è che gli operatori ritengono che il costo del loro mutuo rappresenta il loro intero budget domestico legati domestico.

Dopo tutto, quando erano affittuari, essi non hanno alcuna spesa home-relativi diversi dal costo di affitto. Fanno un confronto diretto uno-a-uno tra affitto e mutuo e presuppongono che la storia finisce lì.

Purtroppo, non è così.

Le riparazioni non finisce mai

Se si possiede una casa, sei responsabile per tutte le riparazioni e la manutenzione della casa.

Se non si ha alcuna esperienza con questo, questo potrebbe sembrare una nota a margine incidentale. Ma, come molti proprietari di abitazione possono attestare, questo finisce per prendere un pezzo enorme fuori dei vostri risparmi.

Ecco perché la gente scherzo che una casa è solo un grande pozzo che si versa tutti i tuoi soldi in.

Quali tipi di riparazione e manutenzione stiamo parlando?

  • Sostituzione del tetto ogni 20 a 25 anni
  • Taglio degli alberi e delle rami degli alberi
  • Sostituzione delle grondaie
  • Pulire le grondaie
  • L’installazione di un impianto di irrigazione nel prato
  • Concimazione del prato
  • Piantare SOD
  • Installazione di recinzioni
  • Strappando recinzioni
  • Sostituzione finestre in vinile ogni 35 anni
  • Sostituzione del raccordo
  • Pittura o la ricostruzione del ponte
  • Sostituzione di tutti gli apparecchi
  • Sostituendo il tappeto ogni 8 a 10 anni

Si ottiene l’idea. L’elenco potrebbe continuare a lungo per un tempo molto lungo.

Dato che non si sa che cosa ripara la casa sta per bisogno, e non si sa quando la tua casa avrà bisogno di quelle riparazioni, come si può bilancio per tale importo?

Riparazione a casa per i bilanci

Vi consiglio di mettere da parte l’1 per cento del prezzo di acquisto della vostra casa per coprire le spese di casa. Ad esempio, se la vostra casa costa $ 200.000, mettere da parte $ 2.000 all’anno, o $ 166 per mese, in un “futuro riparazioni domestiche” conto di risparmio.

Non sarà spendere $ 2.000 ogni anno. Alcuni anni sarete molto fortunati e passano vicino allo zero. Altri anni, tuttavia, si dovrà sostituire il tetto, che vi costerà $ 8.000.

Nel lungo termine, la spesa 1% del prezzo di acquisto della vostra casa è una stima ragionevole.

Alcuni problemi

Naturalmente, ci sono alcuni difetti con questo presupposto. Dopo tutto, il prezzo di acquisto della vostra casa si basa su una vasta gamma di fattori. Il quartiere, le scuole vicine, e le eventuali parchi vicini tutti hanno un effetto sul prezzo della vostra casa.

Ad esempio, il distretto scolastico può migliorare notevolmente e provocare i valori di casa nella vostra zona a salire. Questo avrà alcuna incidenza sulla quantità di riparazione o manutenzione che la vostra casa avrà bisogno.

Allo stesso modo, la parte del paese in cui si trova la vostra casa ha un grande effetto sul prezzo. Due case identiche di identica qualità, uno nel sud della California e l’altro a Kansas City, avranno molto diversi prezzi di acquisto. Questo è a prescindere dal fatto che essi hanno per lo più le stesse esigenze di manutenzione e riparazione – e le eventuali differenze nelle loro esigenze di riparazione sarà basato intorno tempo e il clima, piuttosto che al prezzo.

In altre parole, il “1 per cento del prezzo di acquisto” presupposto è una strategia intrinsecamente viziata.

Purtroppo, è uno dei migliori che abbiamo.

Come proprietario di una casa, molto probabilmente non sai quanto il proprietario della casa precedente spesi per le riparazioni e la manutenzione. Se tu avessi fatti e dati, si potrebbe fare un’approssimazione più informato.

In mancanza di tali dati, tuttavia, la regola 1 per cento di pollice dovrà bastare.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

Author: Ahmad Faishal

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He's Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.