Gli errori piano più commerciali comuni

Essentials Business Plan: Scrivi proiezione Cash Flow

Leggendo questi errori comuni del piano industriale prima di scrivere uno farà il compito molto più facile – e dare il vostro nuovo business venture molte più possibilità di successo.

Gli errori più comuni del piano industriale sono:

1) Senza preoccuparsi di scriverne uno.

Questo è di gran lunga l’errore più comune. Gli imprenditori sono prevaricatori quindi è naturale che vogliono andare avanti con le cose e farli fatto – soprattutto quando hanno un’idea che sono entusiasta di ronzano intorno nelle loro teste.

Ma chi non ha sentito l’adagio “Chi non riesce a programmare piani a fallire?” E questo è il destino di quasi tutti i business qualcuno inizia senza un business plan; fallimento. Quindi sì, è necessario scrivere un business plan.

Non è necessariamente bisogno di una versione in scala reale formale di un business plan professionalmente confezionato in un legante (si veda il punto successivo su scopo), ma si ha bisogno di avere uno.

2) Non essendo chiaro lo scopo del vostro business plan.

Un business plan è essenzialmente una soluzione ad un problema, il problema è come si sta per trasformare la vostra visione di un business di successo in una realtà.

Allora perché ti stai preparando un business plan? E ‘per convincere un potenziale finanziatore per darvi un prestito d’affari? Attirare gli investitori? Capire se la vostra nuova idea imprenditoriale potrebbe effettivamente essere trasformato in un business sostenibile? Servire come un modello per il tuo avvio di successo?

Lo scopo del vostro business plan influenzerà tutto, dalla quantità di ricerca si deve fare attraverso ciò che la forma del piano finale sarà simile (e che cosa farete con esso).

Se tutto quello che vogliamo fare è scoprire se un business idea è una buona che potrebbe essere la pena di lavoro di un business plan su, utilizzare queste cinque domande per sapere se la vostra idea di business plan è valsa la pena.

3) Non avendo un modello di business chiaro.

Un business di successo deve realizzare un profitto.

Mi stupisce come molte persone che iniziano le piccole imprese non sembrano afferrare questo fatto di base – o sono incredibilmente abili a ignorarlo.

Pianificazione di vendere qualcosa che non è un modello di business; un modello di business è un piano per la generazione di reddito oltre le spese. È possibile effettuare la migliore trappola per topi in tutto il mondo, ma se vi costa $ 90 a rendere ognuno e le persone sono solo disposti a pagare $ 10 per uno, non c’è nessun punto a farlo come un business.

Con tutti i mezzi, se vi dà soddisfazione personale e si sente il costo è giusto, farlo. In caso contrario, dimenticare e passare ad un’idea di business che ha il potenziale di profitto.

imprese professionali e di servizio possono essere vere trappole senza uscita se non si dispone di un modello di business chiaro istituito. Se questo è il tipo di attività si sta iniziando, CJ Hayden spiega come impostare modelli di business redditizio per tali imprese è rotto il tuo modello di business?

4) non fare abbastanza ricerca.

Il vostro business plan è solo andare a essere buono come la ricerca si inserisce in esso. Per rispondere alla domanda centrale del “Sarà questo lavoro?” dovete trovare le risposte a un intero gruppo di altre domande, da “Quali sono le attuali tendenze in questo settore?” “Come sarà questo contatore di business quanto i suoi concorrenti stanno facendo?” E più di completare le risposte alle domande, il più preparato sarai a uno iniziare la nuova attività o accantonare l’idea e andare avanti.

Ogni sezione del piano azienda avrà bisogno di ricerca ad eccezione del Riepilogo. Fortunatamente, un sacco di ricerca richiesto può essere fatto on-line, ma non c’è niente da fare intorno al fatto che scrivere un business plan è un sacco di lavoro.

Se avete intenzione di essere l’avvio di un’impresa in Canada, troverete la mia scrittura una serie Business Plan particolarmente utile perché le istruzioni per la scrittura di ogni sezione del business plan sono suggerimenti per le risorse per aiutarti a trovare le informazioni necessarie.

5) Ignorando realtà del mercato.

Voi e ciò che si vuole fare è solo una metà dell’equazione di avviare un business di successo. Il mercato è l’altro.

L’ho già detto (e scritto) questo molte molte volte, ma vale la pena ripeterlo; si può avere il miglior prodotto o servizio in tutto il mondo per la vendita, ma non importa se nessuno è disposto a comprarlo.

Questa è una roccia, la realtà del mercato non negoziabile.

Quindi è fondamentale che si mercato di prova il vostro prodotto o servizio prima di tentare di basare un business sulla vendita di esso.

Se si desidera vendere i prodotti, provare a venderli in sedi locali, quali gli agricoltori o mercatini e fiere locali, la vendita di piccoli lotti online attraverso eBay o Etsy, utilizzando focus group per valutare l’interesse, o dare campioni gratuiti e la raccolta di persone di un feedback su di loro.

Se si vuole vendere servizi, indagini di interesse o di messa a fuoco i potenziali gruppi possono funzionare bene. Do-It-Yourself Ricerca del mercato spiega come è possibile fare la propria ricerca di mercato, compresi suggerimenti per la progettazione di sondaggi e questionari.

Il concorso è un’altra realtà di mercato che deve essere adeguatamente affrontata nel vostro business plan.

Non è sufficiente indicare solo chi sono; è necessario esaminare ciò che la concorrenza sta facendo e spiegare in modo specifico come si sta andando a contrastare quello che stanno facendo a conquistare quote di mercato.

E si deve fare in modo di prendere in considerazione tutta la concorrenza. Non basta pensare a quei concorrenti che operano esattamente lo stesso tipo di imprese; pensare lateralmente, troppo, per essere sicuri di identificare tutti i concorrenti. Per esempio, un negozio di fiori prospettiva non è solo competizione con altri negozi di fiori in una particolare area; è anche in competizione con tutte le altre imprese locali che vendono fiori, tra cui negozi di alimentari e rivenditori grande scatola e venditori di fiori on-line.

Ciò non significa che devi elencare ogni potenziale concorrente nel vostro business plan e spiegare come si sta andando a vincere il concorso con loro, ma si ha a elencare e spiegare come si sta andando a che fare con la potenziale minaccia di ogni tipo di competizione almeno.

6) Non fare una preparazione approfondita dei dati finanziari.

Quando si guarda scrittura della Sezione Piano finanziario del Piano Industriale, vedrai che è necessario mettere insieme tre bilanci;

  • il conto economico,
  • la proiezione dei flussi di cassa
  • e il bilancio.

Per fare questo, è necessario capire quanto denaro è necessario per avviare e gestire il vostro business e fare ipotesi plausibili su quanti soldi il vostro nuovo business porterà nel corso del suo primo anno di attività.

Ci sono due errori più comuni che fanno quando stanno affrontando questa sezione del business plan.

Il primo non è essere realistici circa le loro spese. La gente spesso lasciano fuori le spese in tutto o sottovalutano il costo del particolare le spese. meticolosa ricerca impedirà questo errore.

La seconda è essere eccessivamente ottimisti circa le prospettive del vostro nuovo business. Naturalmente, si sta sperando il tuo nuovo business farà bene. Non sarebbe scegliere di avviare altrimenti. Ma non bisogna lasciare che il vostro ottimismo vi condurrà per creare proiezioni dei flussi finanziari eccessivamente ottimistici.

7) Impostare il vostro business plan da parte dopo che hai scritto.

Se si scrive un business plan, utilizzare per ottenere un prestito e mai guardare di nuovo, stai sprecando la maggior parte del suo valore. Un business plan è proprio questo; un piano per il vostro nuovo business sta per avere successo.

Trattarlo come primo documento di pianificazione del vostro nuovo di business e come ci si sposta attraverso il periodo di avvio e di là, modificare e aggiungere ad esso, se necessario. Un paio di buone prime aggiunte al vostro business plan sono la dichiarazione di visione e la dichiarazione di missione; La creazione di questi rafforzerà i vostri obiettivi e fare in modo di non distrarti.

Il vostro business plan originale sarà anche un documento di riferimento utile quando si sta facendo la pianificazione aziendale in corso l’esecuzione di un business di successo richiede. Per esempio, vedere Guida introduttiva di pianificazione per le piccole imprese per le istruzioni su come creare un piano d’azione per le piccole aziende.

Ricorda non tutti i piani business vale la pena di finitura

La risposta alla domanda centrale: “Sarà questo lavoro?” non è sempre positivo.

E va bene. Significa che il business plan sta facendo il suo lavoro di mostrare o meno di una business idea vale la pena di fare e risparmiando potenzialmente enormi quantità di denaro e di tempo.

Ma di solito, questa scoperta si verifica nel corso del lavoro attraverso un business plan, non alla fine. E questo è il momento di smettere lo sviluppo di quel particolare programma.

Se si scopre, per esempio, che il mercato per il prodotto proposto è saturato, mentre si sta lavorando nella sezione Analisi competitiva del business plan, non c’è nessun punto da cui ripartire e andare alla briga di dati finanziari che si preparano – quel cavallo ha vinto’ t gestiscono e il vostro tempo è molto meglio speso fino a venire con un’altra idea di business che può essere più praticabile.

La perseveranza e la determinazione sono grandi tratti per gli imprenditori di possedere – fino a quando si trasformano in persistenza stupido e ti impediscono di compiere ciò che si potrebbe essere compiendo. Che può essere l’errore peggiore business plan di tutti.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

I passaggi critici di scrivere un business plan

Travolto da l’idea di scrivere un business plan? Comincià qui.

Essentials Business Plan: Scrivi proiezione Cash Flow

Scrivere un business plan può essere un compito enorme. Questi sentimenti si traducono spesso in immobilizzazione o confusione su come avviare il business plan. Avvio di un business plan inizia con il primo passo:

1. Pubblico & Funding Tipologia:

Quando si scrive un business plan, è necessario determinare chi sarà leggendo. Questa decisione si forma il piano industriale. Avete intenzione di andare per debito o finanziamento azionario? Ogni forma di finanziamento per il tuo business ha i suoi pro e contro.

Per esempio, il mercato del capitale di rischio può essere molto in termini di tempo e competitivo. Avete il tempo di scrivere il business plan per il finanziamento degli investitori e di rete all’interno della comunità?

Scrivere un business plan per gli investitori è 15-30 pagine con un’analisi approfondita e tutti i dettagli di fatti e cifre per sostenere le ipotesi del mercato. Scrivere un business plan per la banca è di 10-15 pagine e messo a fuoco con la preoccupazione della banca con il rischio. Un piano di impresa presenta il ritorno rialzo e il potenziale degli investimenti, mentre un piano di banca riduce i rischi e vende la capacità di rimborsare il prestito.

2. Business Plan Outline:

Un contorno business plan è il secondo più importante punto di partenza una volta che hai pre-determinato il pubblico. Lo schema di business plan deve essere preparato prima della vera e propria ricerca e la scrittura del business plan.

3. Ricerca e Raccolta delle informazioni:

Una volta che avete preso la decisione del tipo di finanziare il tuo business richiede, è giunto il momento per la ricerca.

la ricerca Business plan copre diverse aree chiave:

  • Insight dalla vostra esperienza di lavoro e osservando l’industria si entra. Questi dati dovrà essere sostenuta, ma dalle prossime due fonti.
  • Le informazioni pubblicate dalla biblioteca, Internet, e servizi di database a pagamento fornirà informazioni sulla crescita del mercato, prospettiva globale l’industria, e profili dei clienti.
  • La ricerca sul campo si estende su interviste con clienti, fornitori, concorrenti, ed esperti del settore. Ciò fornisce la visione reale dietro tutti i fatti pubblicati.

4. Raccolta Files:

Il modo più semplice per andare di raccogliere tutte le vostre esperienze, interviste, e la ricerca è quello di creare file per ogni sezione del business plan. Questi file possono essere: cartaceo, file di computer o di set-up utilizzando il software di pianificazione aziendale. Come si avvia la fase di ricerca e la raccolta di pianificazione, riempire i vostri file con le note e le stampe.

5. Industria Panoramica generale:

Iniziare il processo di ricerca con una panoramica del settore; scoprendo dell’industria e del report. Di avere una conoscenza generale del settore, si eviterà l’imbarazzo nel contattare esperti con domande di base. Iniziare la ricerca sul campo una volta che hai una buona conoscenza dei fondamenti del settore e bisogno di risposte alle informazioni difficili da trovare.

6. Analisi:

Una volta che la maggior parte dei dati sono stati raccolti, il processo di analisi comincia. Guardate costruzione di un profilo competitivo, piano di emergenza, valutazione del rischio, ecc

7. Financials:

Avviare i dati finanziari quando l’avrete trovato alcuni rapporti medi del settore per l’azienda. Lavorare a stretto contatto con il tuo commercialista per sviluppare proiezioni realistiche.

Essere eccessivamente ottimista alzerà le sopracciglia con i vostri investitori o banchiere.

8. Sintesi:

Salvare la prima sezione per ultimo. Quando si ha a fondo, completato tutte le sezioni del piano industriale, scrivere il riassunto. Evidenziare i punti chiave e includere il ritorno sui requisiti di investimento o di prestito di ammortamento.

9. Review & Editing:

Ricordate, avete un solo colpo a fare una buona impressione. Un business plan ben scritta che apre le porte e vince il denaro è un piano che è stato rivisto ed esaminato. Non dimenticare questo passo importante. Chiedere agli altri per il feedback. Assicurarsi di modificare, correggere le bozze, correggere le bozze, e correggere le bozze.

Business planning non è facile, ma seguendo questi passaggi critici per scrivere un business plan, si garantirà la tua azienda ha una possibilità di finanziamento e successo in futuro.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

Scrivere il Business Plan: Il Piano finanziario

Essentials Business Plan: Scrivi proiezione Cash Flow

Essentials Business Plan: Scrivi proiezione Cash Flow

E ‘alla fine del vostro business plan, ma la sezione piano finanziario è la sezione che determina se la vostra idea imprenditoriale è vitale, ed è un componente chiave nel determinare se il tuo piano sta per essere in grado di attirare ogni investimento in la tua idea di business.

In sostanza, la sezione di piano finanziario si compone di tre bilanci, il conto economico , la proiezione dei flussi di cassa e il bilancio e una breve spiegazione / analisi di queste tre affermazioni.

In questo articolo vi condurrà attraverso la preparazione di ciascuno di questi tre bilanci. Prima, però, è necessario raccogliere insieme alcuni dei dati finanziari di cui ha bisogno esaminando le spese.

Pensare le spese aziendali come rotto in due categorie; le spese di start-up e le spese operative.

Tutti i costi di ottenere il vostro commercio in servizio va nella categoria delle spese di start-up. Tali spese possono includere:

  • spese di registrazione Affari
  • concessione di licenze e permessi
  • Avvio di inventario
  • affitto depositi
  • Giù i pagamenti sulla proprietà
  • Acconti sulle attrezzature
  • Utility istituito commissioni

Questo è solo un esempio delle spese di start up; la vostra lista sarà probabilmente espandersi non appena si inizia a scriverle.

I costi operativi sono i costi di mantenere l’operatività delle aziende. Pensate a questi come le cose che stai andando ad avere per pagare ogni mese. Il tuo elenco di spese di gestione possono includere:

  • Stipendi (il vostro e il personale stipendi)
  • Affitto o un mutuo pagamenti
  • Telecomunicazioni
  • Utilità
  • Materiali grezzi
  • Conservazione
  • Distribuzione
  • Promozione
  • pagamenti di prestito
  • forniture per ufficio
  • Manutenzione

Ancora una volta, questo è solo un elenco parziale di farti andare. Una volta che avete la vostra lista spese di gestione completo, il totale vi mostrerà quanto costerà a mantenere il vostro business in esecuzione ogni mese.

Moltiplicate questo numero per 6, e si dispone di una stima di sei mesi le spese operative. Quindi aggiungere questo al totale del vostro start up lista delle spese, e avrete una cifra approssimativamente per il vostro completo costi di avviamento.

Ora diamo un’occhiata a mettere alcuni bilancio per il piano di business insieme, a cominciare dal conto economico.

Il conto economico

Il conto economico è uno dei tre bilanci che è necessario includere nella sezione Piano finanziario del business plan.

Il conto economico mostra la vostra ricavi, spese e profitti per un determinato periodo. Si tratta di una fotografia istantanea del vostro business che indica se il vostro business è redditizio in quel momento; Entrate – spese = Utile / Perdita.

Mentre le imprese con sede producono normalmente un conto economico ogni trimestre fiscale, o anche una volta ogni anno fiscale, ai fini del piano industriale, un conto economico deve essere generato più frequentemente – mensile per il primo anno.

Ecco un modello di conto economico del primo trimestre per un business basato sui servizi. E ‘seguita da una spiegazione di come adattare questo modello Conto Economico per un business di prodotto a base di.

LA TUA AZIENDA NOME
Conto economico del 1 ° trimestre (anno)
   Jan  febbraio   mar   Totale 
REDDITO
  Servizi
    Servizio 1        
    Servizio 2        
    Servizio 3        
    Servizio 4        
  Servizi totali        
         
  miscellaneo
    Interesse bancario        
  Varie totale        
RICAVI TOTALI        
         
SPESE
  Costi diretti
    materiale        
    Noleggio di attrezzature        
    Stipendio (Proprietario)        
    Salari        
    spese previdenziali        
    Spese di compensazione degli operai        
  Totale dei costi diretti        
         
  Generale e dell’amministrazione (G & A)
    Contabilità e spese legali        
    Pubblicità e promozione        
    Crediti inesigibili        
    Spese bancarie        
    Deprezzamento e ammortamento        
    Assicurazione        
    Interesse        
    Affitto ufficio        
    Telefono        
    Utilità        
    Le commissioni carta di credito        
    Pagamenti con carta di credito        
  Totale G & A        
SPESE TOTALI        
         
UTILE PRIMA DELLE IMPOSTE        
TASSE SUL REDDITO        
REDDITO NETTO        
 

Non tutte le categorie in questa Conto Economico si applica per il vostro business. Lasciare fuori coloro che non si applicano e aggiungere le categorie, se necessario, di adattare questo modello per il vostro business.

Per utilizzare questo modello come parte del piano industriale, è necessario configurarlo come una tabella e compilare i dati appropriati per ogni mese (come indicato dalla “messa in fila ogni mese” linea).

Se si dispone di un business basato sul prodotto, la sezione delle entrate del conto economico avrà un aspetto diverso. I ricavi si chiamerà vendite, e l’inventario deve essere rappresentato. Ecco un esempio che mostra come il costo delle rimanenze è calcolato nella sezione Entrate:

Nome azienda
Conto economico del 1 ° trimestre (anno)
   Jan  febbraio   mar   Totale 
REDDITO        
  I saldi $ 3000 $ 4.100 $ 4.300 $ 11.400
    Costo dei beni venduti
    inventario di apertura $ 1000 $ 1500 $ 1500 $ 4000
    acquisti $ 1000 $ 1200 $ 1200 $ 3400
    nolo $ 200 $ 300 $ 350 $ 850
    Minus rimanenze finali – $ 1200 – $ 1000 – $ 900 – $ 3100
  Costo totale delle merci vendute $ 1000 $ 2000 $ 2150 $ 5150
  Utile lordo $ 2000 $ 2100 $ 2150 $ 6250

La parte di spesa del conto economico, tuttavia, è molto simile al modello che ho fornito sopra.

Pronti a muoversi al prossimo bilancio che è necessario includere nella sezione Piano Finanziario del vostro business plan? La proiezione Cash Flow è vicino.

La proiezione Cash Flow

La proiezione Cash Flow mostra come ci si aspetta in denaro a fluire dentro e fuori del vostro business. Per te, è uno strumento importante per la gestione del flusso di cassa, che ti permette di sapere quando le vostre spese sono troppo alti o quando si potrebbe desiderare di organizzare investimenti a breve termine per affrontare con un surplus del flusso di cassa. Come parte del vostro business plan, una proiezione Cash Flow vi darà un’idea molto migliore di quanto gli investimenti di capitale vostra idea imprenditoriale esigenze.

Per un ufficiale di prestiti bancari, la proiezione Cash Flow offre la prova che la vostra attività è un buon rischio di credito e che non ci sarà abbastanza denaro a disposizione per rendere la vostra azienda un buon candidato per una linea di credito o di prestito a breve termine.

Non confondere una proiezione dei flussi di cassa con un rendiconto finanziario. Il rendiconto finanziario mostra come denaro è fluito dentro e fuori del vostro business. In altre parole, descrive il flusso di cassa che si è verificato in passato. La proiezione Cash Flow mostra il denaro che è previsto per essere generato o esaurito per un periodo di tempo selezionato in futuro.

Mentre entrambi i tipi di report Cash Flow sono importanti strumenti decisionali di business per le imprese, siamo solo interessati con la proiezione dei flussi di cassa del business plan. Si vuole mostrare proiezioni di cash flow per ogni mese per un periodo di un anno nell’ambito del piano finanziario parte del vostro business plan.

Ci sono tre parti alla proiezione Cash Flow. Dettagli La prima parte i tuoi ricavi in ​​contanti. Inserisci i tuoi dati di vendita stimati per ogni mese. Ricordate che questi sono i ricavi in ​​contanti; si entra solo le vendite che sono da collezione in contanti durante il mese specifico che si sta trattando.

La seconda parte è il vostro uscite di cassa. Prendere le varie categorie di spesa dal vostro registro ed elencare le spese di cassa effettivamente si aspettano di pagare quel mese per ogni mese.

La terza parte della proiezione Cash Flow è la riconciliazione delle Entrate di cassa per incassare erogazioni. Come la parola “riconciliazione” suggerisce, questa sezione inizia con un saldo di apertura che è il riporto dalle operazioni del mese precedente. I ricavi del mese corrente si aggiungono a questo equilibrio; Gli esborsi del mese corrente vengono sottratti, e il saldo dei flussi di cassa regolato viene riportati al mese successivo.

Ecco un modello per una proiezione dei flussi di cassa che è possibile utilizzare per il vostro business plan (o più tardi, quando il vostro business è attivo e funzionante):

La vostra azienda NOME
PROIEZIONI CASH FLOW
   Jan  febbraio   mar   aprile   potrebbe   giugno 
CASH RICAVI
  I ricavi da vendita di prodotti            
  I ricavi da Servizio di assistenza            
RICAVI TOTALI CASSA            
             
USCITE DI CASSA
  Pagamenti in contanti al commercio Fornitori            
  Gestione Disegna            
  Salari e stipendi            
  Promozione spese pagate            
  Compensi professionali corrisposti            
  Affitto / mutuo Pagamenti            
  Assicurazione Pagati            
  Telecomunicazioni pagamento            
  Utilità Pagamenti            
Esborsi di cassa TOTALE            
             
FLUSSO DI CASSA            
             
APERTURA saldo di cassa            
CHIUSURA CASH BALANCE            

Dove:

CASH FLOW = RICAVI TOTALI PER CASSA – uscite di cassa TOTALE

APERTURA CASH BALANCE = CHIUSURA CASH BALANCE rispetto al mese precedente

CHIUSURA CASH BALANCE = APERTURA CASH BALANCE + CASH FLOW

Ancora una volta, per utilizzare questo modello per la propria attività, è necessario eliminare e aggiungere le entrate e di erogazione adeguati categorie che si applicano alla propria attività.

Il pericolo principale quando mettere insieme una proiezione dei flussi di cassa è di essere più ottimista circa le vendite proiettate. L’articolo di Terry Elliott, 3 Metodi di previsioni di vendita, vi aiuterà a evitare questo e fornisce una spiegazione dettagliata di come fare previsioni di vendita accurate per le proiezioni di cash flow.

Una volta che avete le vostre proiezioni dei flussi finanziari a termine, è il momento di passare al bilancio.

Lo stato patrimoniale

Il bilancio è l’ultimo del bilancio che è necessario includere nella sezione Piano finanziario del business plan. Lo stato patrimoniale presenta un quadro del vostro business’ patrimonio netto in un determinato punto nel tempo. Essa riassume tutti i dati finanziari sulla tua attività, rompendo i dati in 3 categorie; attività, passività e del patrimonio netto.

Alcune definizioni prime:

Le attività sono oggetti tangibili di valore finanziario che sono di proprietà della società.

Una passività è un debito nei confronti di un creditore della società.

L’equità è la differenza netta quando le passività totali sono sottratti dal totale delle attività.

Utili portati a nuovo sono i guadagni tenuti dalla società per l’espansione, vale a dire non versate a titolo di dividendi.

utili correnti sono guadagni per l’anno fiscale fino alla data di bilancio (entrate – costo del venduto e le spese).

Tutti i conti nella vostra contabilità generale sono classificati come attività, passività o del patrimonio netto. Il rapporto tra di loro si esprime in questa equazione: Attività = Passività + Patrimonio Netto .

Ai fini del business plan, sarete creare una patrimoniale pro-forma destinato a riassumere le informazioni nel conto economico e proiezioni Cash Flow. Normalmente un business prepara un bilancio una volta l’anno.

Ecco un modello per un Bilancio che è possibile utilizzare per il vostro business plan (o più tardi, quando il vostro business è attivo e funzionante):

LA TUA AZIENDA NOME
STATO PATRIMONIALE AL __________ (Data)
RISORSE $ PASSIVO $
Attività correnti Passività correnti
  Depositi presso banche     È possibile pagare per questi account  
  Petty Cash     vacanza da pagare  
  net Cash     Imposta sul reddito da pagare  
  Inventario     Tasse doganali  
  Crediti     pensione spettante  
  Assicurazione prepagata     Quote sindacali da pagare  
Totale dei beni attuali     medico da pagare  
      Workers Compensation da pagare  
      Stato / Tributaria Provinciale da pagare  
Beni immobili:   Totale passività correnti  
  Sbarcare      
  edifici   Debiti a lungo termine  
  al netto degli ammortamenti     LUNGO TERMINE I finanziamenti  
Terreni Net & Edifici     Mutuo  
    Totale passività a lungo termine  
attrezzatura      
al netto degli ammortamenti   TOTALE PASSIVITA ‘  
Apparecchiatura della rete      
    EQUITÀ  
    UTILE  
    Equità del proprietario – Capitale  
    Proprietario – Disegna  
    Utili trattenuti  
    Guadagni di corrente  
    Guadagni complessivi  
       
    TOTALE PATRIMONIO NETTO  
       
TOTALE ATTIVO   PASSIVO  

 

Ancora una volta, questo modello è un esempio delle diverse categorie di attività e passività che potrebbero essere applicabili alla vostra attività. Lo stato patrimoniale riprodurrà gli account impostati nella vostra contabilità generale. Potrebbe essere necessario modificare le categorie nel modello Bilancio sopra per soddisfare la propria attività.

Una volta che avete il vostro bilancio completata, si è pronti a scrivere un breve analisi di ciascuno dei tre bilanci. Quando state scrivendo questi paragrafi di analisi, si vuole tenerli breve e coprire i punti salienti, piuttosto che scrivere un’analisi approfondita. I bilanci stessi (conto economico, le proiezioni dei flussi di cassa e bilancio) saranno inseriti nelle appendici del vostro business plan.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

Come scrivere un Business Plan: Guida per principianti

Come scrivere un Business Plan: Guida per principianti

Se state pensando di iniziare una piccola impresa, molto probabilmente già sapete ciò che un business plan è e aver sentito dire che avete bisogno di uno. Ma hai capito veramente lo scopo di un business plan? È veramente importante se si dispone di uno per le piccole aziende? E come si può creare un piano di piccole imprese che in realtà è utile? L’introduzione e le punte di seguito vi gettare le basi per la creazione di un piano di business piccolo efficace per il vostro nuovo business.

Piccole Business Plan Explained

Nella sua forma più semplice, un business plan è un documento che delinea le nozioni di base sulla tua attività, prodotti e servizi; il mercato ci si rivolge; gli obiettivi che avete per il vostro business; e come si raggiungere tali obiettivi.

Un business plan è uno dei diversi progetti importanti si dovrebbe avere quando si avvia un business, gli altri sono un piano di marketing e un piano finanziario. Il vostro business plan dovrebbe tirare tutti e tre questi progetti insieme, incorporando elementi del piano di marketing e il piano finanziario in un documento completo. Pensate al vostro business plan come una mappa o progetto che guiderà il vostro business dalla fase di start-up attraverso la creazione e infine la crescita del business.

Perché avete davvero bisogno di un Business Plan

Ci sono molte ragioni per cui è necessario un piano di business, anche se queste ragioni variano in base al tipo di attività si avvia e come si intende utilizzare il vostro business plan. Ma il filo conduttore per tutte le imprese è che un business plan è necessario.

Dopo tutto, come si può ottenere il vostro business avviato e fiorente, senza alcun tipo di piano scritto per aiutarvi?

Alcuni dei motivi è necessario un piano di piccole imprese che possono applicarsi a voi sono:

  • Un business plan è necessario se si sta andando a chiedere un prestito bancario, passo il vostro business per gli investitori, o portare in un business partner.
  • Non sarà veramente in grado di qualificare la vostra idea imprenditoriale senza capire il mercato di riferimento, ricercando la competizione, e la conduzione di un’analisi di fattibilità – tutte le parti di un business plan.
  • Un buon piano di piccole imprese non solo delinea dove siete e dove si vuole essere, ma aiuta anche a individuare le azioni specifiche è necessario prendere per arrivarci.
  • Un business plan in grado di fornire informazioni essenziali sulla azienda, la strategia, la cultura e ai dipendenti, compresi i dirigenti e il personale, come il vostro business cresce.
  • La sezione finanziaria del vostro business plan può essere la base del vostro budget aziendale e uno strumento utile per la gestione del flusso di cassa su base mensile.

Quindi, sai che hai bisogno di un business plan. La domanda successiva da considerare è che tipo di piano è la misura migliore per le piccole aziende.

Piani di business tradizionale vs. una pagina-Business Plan

In realtà ci sono molti tipi di business plan, compresi i piani di start-up, documenti di pianificazione, i piani strategici, piani operativi e piani di lavoro creati per concentrarsi sulla crescita. Ognuno di questi tipi di piani aziendali hanno obiettivi diversi, ma tutte queste versioni rientrano generalmente in uno dei due formati principali – un piano di business tradizionale (chiamato anche formali o strutturate) o un piano di semplificazione (spesso chiamato magra o di una pagina business plan).

Un piano di business tradizionale è ciò che la maggior parte proprietari di piccole imprese pensano (e spesso temono) quando sentono il termine “business plan”. Di solito è un documento lungo e molto formale che ha una grande quantità di informazioni ed è abbastanza schiacciante per molti nuovi proprietari di imprese.

Un piano di business tradizionale in genere include le seguenti sezioni:

  • Sintesi:  Un punto culminante delle informazioni più importanti nel documento (nel caso in cui questa è l’unica sezione di leggere prima di una decisione è fatto).
  • Descrizione della società:  dove ci si trova, quanto è grande l’azienda è, la vostra visione e la missione, ciò che si fa e ciò che si spera di realizzare.
  • Prodotti o servizi:  ciò che viene venduto con l’accento sul valore che si intende fornire ai vostri clienti o clienti.
  • Analisi di mercato:  una panoramica dettagliata del settore che si intende vendere il tuo prodotto o servizio, e un riepilogo del tuo target di mercato e della concorrenza.
  • Strategia di marketing:  Cenni di dove il business si inserisce nel mercato e come si intende il prezzo, promuovere, e vendere il tuo prodotto o servizio.
  • Sintesi di gestione:  Come il vostro business è strutturato, chi è coinvolto, e come il business è gestito.
  • Analisi finanziaria:  Dettagli per finanziare la tua azienda adesso, quello che saranno necessari per la crescita futura, nonché una stima delle vostre spese di funzionamento in corso.

Il non-così-grande notizia è che un piano di business tradizionale richiede molto tempo e una quantità immensa di ricerche per completare. La buona notizia è che non ogni azienda ha bisogno di un piano di business tradizionale. Questo ci porta al secondo in formato business plan – il business plan semplice o di una pagina.

Un business plan di una pagina è un business plan snella e breve che è possibile utilizzare così come sono o come punto di partenza per un piano di business tradizionale. Anche se questa è una versione più snella del piano di business tradizionale, sarà ancora bisogno di raccogliere informazioni che è specifico per il vostro business, al fine di creare un piano che è veramente utile per voi. Siate pronti a rispondere alle seguenti domande, come si crea il vostro business plan semplificato:

  • Vision:  Che cosa stai creando? Quale sarà la vostra attività simile in un anno, tre anni e cinque anni?
  • Mission:  Qual è la vostra missione? Perché si stanno avviando questo business, e qual è lo scopo?
  • Obiettivi:  sono i vostri obiettivi di business considerati obiettivi SMART? Come si misura il successo nel raggiungimento dei vostri obiettivi?
  • Strategie:  Come hai intenzione di costruire il tuo business? Cosa si vende? Qual è la vostra proposta unica di vendita (cioè, ciò che rende il vostro business diverso dalla concorrenza)?
  • Start-up Capitale:  Qual è la quantità totale di capitale di avviamento è necessario lanciare la vostra attività?
  • Spese anticipate:  Cosa si stima spese mensili in corso del vostro lavoro saranno immediatamente dopo il lancio, in tre mesi, in sei mesi, e in un anno?
  • Reddito desiderata:  Cosa anticipare reddito mensile costante della vostra azienda sarà subito dopo il lancio, in tre mesi, in sei mesi, e in un anno?
  • Piano d’azione:  Quali sono gli elementi di azione specifici e attività da completare, adesso? Quali sono i tuoi traguardi futuri? Ciò che dovrà essere compiuta da quelle pietre miliari per soddisfare i vostri obiettivi?

Una volta risposto ciascuna di queste domande, si avrà un business plan di lavoro che è possibile utilizzare immediatamente per iniziare a prendere azioni nel vostro business.

Strumenti che consentono di creare un piano migliore piccola impresa

La creazione di un business plan vi porterà tempo indivisa e attenzione, ma ci sono strumenti di pianificazione business disponibili per semplificare il processo, molti dei quali disponibili gratuitamente. Ci sono modelli disponibili, tra cui un semplice modello di business plan e di un tradizionale modello di business plan . Ci sono anche molti tutorial business plan disponibili, tra cui tutorial pianificazione di video aziendali .

E non dimentichiamo di tutto-in-uno strumenti online come il business strumento SBA Plan e servizi come RocketLawyer che portano via un sacco di tempo necessario per formattare e organizzare il vostro business plan. Come iniziare con il vostro piano di piccole imprese, esplorare questi strumenti di pianificazione di business aggiuntivi per vedere come è possibile semplificare ulteriormente il processo.

Un errore che molti proprietari di piccole imprese fanno è la creazione di un business plan, perché gli viene detto hanno bisogno di uno, e poi completamente dimenticare a questo proposito. Una volta che avete creato business plan, lo considerano uno strumento interno si utilizza in modo continuativo nella vostra azienda, l’aggiornamento, se necessario in modo che rimanga attuale. Ricordate che i piani più efficaci di piccole imprese sono quelli che vengono utilizzati come un documento vivo nel business per aiutare le decisioni di guida e mantenere il vostro business in pista.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

Low-Cost Idee di business è possibile avviare questo fine settimana

 Low-Cost Idee di business è possibile avviare questo fine settimana

Avvio e con successo un business in crescita è senza eccezioni, un impegno difficile.

La maggior parte degli imprenditori esperti vi diranno che la costruzione di una società da zero è senza dubbio una delle esperienze più difficili, ma gratificante, della loro vita.

Avviare un’impresa richiede molto di più di una semplice una grande idea. Avete bisogno di una combinazione vincente di grandi opportunità, la determinazione, la passione, il tempo, e per la maggior parte delle aziende, un po ‘di finanziamento per ottenere la vostra idea da terra.

Oggi, ci stiamo concentrando su idee di business 12 a basso costo che si può iniziare a (e iniziare a vedere risultati) in appena un paio di giorni. Altri prodotti idee di business si può iniziare, mentre si sta ancora lavorando al vostro lavoro di giorno.

1. Avviare un sito web di nicchia.

Scegliere un argomento specifico, iper che si è dimostrato il volume di ricerca (è possibile controllare Google volume di ricerca medio mensile per i termini specifici utilizzando l’ Planner Keyword Tool ), vi darà la possibilità di diventare un’autorità in uno spazio relativamente piccolo se è possibile creare un sacco di valore per il pubblico esistente.

Se si avvia la generazione di contenuti di grande valore blog, video, immagini o altri pezzi di impegno di contenuti intorno ad un tema come il campeggio con i bambini, e può lentamente costruire il pubblico normale, questo posizionamento autorità vi offrono molte opportunità di monetizzazione differenti. Dalla vendita della filiale di entrate pubblicitarie, contenuti sponsorizzati, e le partnership pagato con marchi ben noti, è possibile iniziare a generare entrate non appena si dispone di un flusso costante di traffico verso il tuo sito.

Ecco come avviare un sito web  (molto rapidamente) utilizzando la mia piattaforma preferita, WordPress.

2. Avviare un corso online.

Sei un esperto all’interno di un dominio specifico? Se è così, c’è senza dubbio un pubblico di persone che sarebbero disposti a pagare per un’esperienza di apprendimento accelerato che ti farli fino al vostro livello di esperienza.

Proprio di recente, ho lanciato il mio primo corso online su come vincere i clienti freelance, ed è stato immenso successo perché ho una grande quantità di esperienza in partenza e crescere un business freelance. Forse il vostro set di abilità è drasticamente diverso. Potresti essere uno scrittore, di marketing, designer, o anche un infermiere, tecnico, o nelle vendite al dettaglio. Qualunque sia la vostra esperienza è in, c’è un modo per insegnare agli altri come diventare più successo, fare più soldi, per iniziare più veloce, o avanzare nella loro carriera all’interno della vostra nicchia.

Una volta scelto l’argomento, facile da usare piattaforme corso online come insegnabile  e Udemy può ottenere il vostro business corso da terra in una questione di ore.

3. Vendere Digital Download.

La creazione e la vendita di download digitali come eBook, in modo approfondito guide, modelli e casi di studio, sono incredibilmente ottimi modi per generare reddito relativamente passiva in linea.

Una volta creato un pezzo di contenuti utili che ti aiutano un pubblico online realizzare qualcosa nella loro vita o le imprese, è solo una questione di ottenere i vostri beni digitali davanti a quel gruppo di persone. Si vorrà un sito web di base sul posto in modo da avere un indirizzo da portare nel traffico mirato con il contenuto del blog correlati e altre informazioni utili su che cosa il vostro download digitale sta per aiutarli a raggiungere.

Sono stato la creazione e la vendita di libri elettronici per un certo numero di anni. In media, mi ci vuole solo un paio di giorni di tempo per la ricerca e scrivere un eBook di alto valore che è di qualche migliaio di parole di lunghezza. Da lì, mi identifico forum, siti web e canali di social media in cui il mio target di riferimento passa il tempo on-line e iniziare a promuovere il download digitale lì.

4. Avviare un Podcast.

Recentemente, i podcast sono diventati sempre più redditizio come una fonte di reddito sostenibile. Se si crea un podcast su un argomento specifico, come ad esempio il lancio di start-up come Rocketship.fm compie molto bene, e si intervista figure ben note nel settore, si accumulano rapidamente un elevato numero di ascoltatori regolari, se si impara a mercato bene.

Una volta che sei cresciuto il vostro ascoltatori a un livello ragionevole (sparare per almeno un migliaio di ascoltatori per episodio), si può cominciare a portare su alcune sponsorizzazioni premium.

Non è raro far pagare $ 2.000 + al mese per sponsor stabiliti per ottenere il loro prodotto o messaggio di servizio di fronte al vostro pubblico mirato.

5. Diventa un Coach Online.

Anche in questo caso, se si dispone di un insieme di abilità commerciabile che ti appassiona, potete offrire ai vostri servizi di coaching in un ambiente stile one-to-one.

Strumenti come Savvy.is e Clarity.fm vi offrono la possibilità di salire rapidamente e di offrire sessioni di coaching on-line al suo tasso predeterminato ogni ora (o di minuto in minuto). Cosa c’è di più è che queste comunità hanno già una base di utenti built-in di persone in cerca di orientamento professionale, life coaching, e apprendimenti fruibili su come cancellare i loro ostacoli.

6. Fulfilled da Amazon Liquidazione arbitraggio.

Amazon FBA spazio arbitraggio è la pratica di scouting di beni che sono attualmente in vendita su Amazon (con il soddisfare per la designazione Amazon) per rintracciare gli elementi ad un costo inferiore nei negozi nella tua zona.

E ‘sorprendentemente facile da tirare fuori, e Nick Loper di SideHustleNation sta vivendo una buona quantità di successo con esso nel corso dell’ultimo anno. Consiglio vivamente di verificare la sua ripartizione dettagliata di come lo fa regolarmente questo. C’è anche un’applicazione di scansione per gli smartphone che ti consentono di rilevare istantaneamente le opportunità di arbitraggio gioco mentre stai passando negozi locali.

7. Tutor inglese a distanza.

Insegnare l’inglese come seconda lingua può essere un business molto redditizio lato, e ci vuole assolutamente nulla per iniziare, a parte l’accesso a un computer con capacità di chat video (e Skype).

Se sei un madrelingua inglese, ci sono innumerevoli persone in paesi stranieri che sono disposti a pagare $ 25 / hr o più per voi per insegnare loro l’inglese tramite piattaforme di chat video come Skype o FaceTime. Infatti ha spesso offerte di lavoro fino, richiedendo remoti insegnanti di inglese e tutor.

8. Avviare Freelance all’interno del vostro settore.

Quasi ogni lavoro può essere fatto su un libero professionista (anche a distanza) base nel mondo digitale di oggi. Che cosa è ancora migliore è che si può avviare un business freelance, mentre si mantiene il vostro lavoro di giorno.

Dalla scrittura al montaggio, progettazione grafica, sviluppo, marketing, produzione video, consulenza aziendale, e di più, ci sono tonnellate di grandi siti web che regolarmente caratteristica molto pagati concerti freelance. Inizia con guardando intorno per il foro specifici del settore e schede di offerta di lavoro contrattuale, come quelli avrà sempre più impegno, ma siti come LinkedIn ProFinderoDesk , e  Freelancer.com sono ottimi punti di partenza per portare sui vostri primi clienti pure.

9. Avviare un business Fotografia.

E ‘relativamente poco costoso ($ 60 – $ 150) di affittare anche una bella fotocamera DSLR da un negozio di telecamera locale per il fine settimana. Se si prende del tempo per praticare e imparare le tecniche da fotografi professionisti online, si dovrebbe essere in grado di apprendere le prime nozioni abbastanza rapidamente. Da lì, si può entrare in fotografia ritratto, molto redditizio fotografia di matrimonio, e anche specializzarsi in qualcosa di nicchia come photography neonato, il tutto con un grande potenziale di scalabilità se si vive in una zona popolata decentemente.

Una volta che hai imparato a navigare la vostra macchina fotografica (o la fotocamera dello smartphone), si può facilmente iniziare a monetizzare le tue abilità. Dalla vendita di stampe, a fare commerciali e privati client germogli, la costruzione di un grande seguito sui social network come Instagram e Facebook, insegnando corsi di fotografia on-line , fare laboratori di persona, e vendere i vostri consigli, le opportunità sono infinite.

Si può anche iniziare un blog redditizio, condividendo le tue capacità con altri utenti online. Diciamo che hai un talento per catturare incredibili fotografie sentiero stelle durante la notte. Migliaia di persone sono alla ricerca di ogni mese su Google, che vogliono imparare come prendere fotografie Traccia della stella , e offrendo contenuti del tuo blog, video tutorial, e un corso online che possono effettuare l’aggiornamento per l’acquisto è un modo fantastico per generare reddito in linea con questa abilità.

10. Refurbish Elettronica e rivendere in linea Usato.

Abbiamo visto tutti gli annunci che offrono di acquistare il nostro vecchio (o anche danneggiato) smartphone a prezzi bassi. Questi imprenditori opportunistiche stanno mettendo le loro competenze tecniche da usare e fissare queste elettronica, e rivenderli sia di persona o on-line (spesso per i clienti a livello internazionale).

C’è un mercato enorme per i gadget costosi come iPhone in molti paesi stranieri, e ai consumatori di quei paesi, senza la possibilità di acquistare direttamente da Apple, girare a eBay, Amazon e altre destinazioni di vendita al dettaglio on-line dove si pagano prezzi sopra al dettaglio di mettere le mani sui beni di tecnologia che vogliono. Se è possibile iniziare a comprare e riparare iPhone danneggiati a livello locale, si potrebbe netto un profitto sano entro lanciando on-line.

11. Diventa una guida turistica.

Non si vive da qualche parte con i viaggiatori frequenti?

Se amate conoscere nuove persone da tutto il mondo e hanno una conoscenza approfondita della zona in cui vivi, quindi iniziare la propria attività turistica locale potrebbe essere una grande opportunità che ha bisogno di poco più di un veicolo pulito e allegro comportamento.

Imparare da  Erik a Vantigo  su come ha iniziato una società di tour bus VW van nella SF Bay Area, mentre teneva il suo lavoro di giorno, ed è cresciuto in una fonte a tempo pieno di reddito sostenibile per se stesso.

12. Avviare un canale YouTube.

Ci sono molti utenti di YouTube che generano un reddito sano da annunci sui loro video regolari. Alcuni di loro addirittura fanno bene a milioni ogni anno .

Tutto ciò che serve per costruire un sano YouTube segue è di identificare alta ricerca argomenti di volume, sviluppare la propria rotazione unica sulla creazione di contenuti video, e imparare a coinvolgere bene con il pubblico. Da lì, sarete in grado di iniziare annunci sui tuoi video attuazione e, se si vuole prendere un ulteriore passo avanti, lanciare il proprio sito web che vi dà ancora più opportunità di monetizzazione.

Dove stai andando per iniziare?

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

Come valutare un Business Idea Prima Saltare il fosso

Come valutare un Business Idea Prima Saltare il fosso

Quindi, avete speso mesi o forse anche anni cercando l’idea perfetta piccole imprese, e ora pensi di aver trovato. Sei pronto a tuffarsi in pieno, lasciare il tuo lavoro, e dedicarsi alla iniziare la propria attività.

Prima di apportare modifiche cambiano la vita, che non possono essere facilmente annullate, prendere del tempo per valutare prima la vostra idea di business per vedere se ha le gambe si spera lo fa. Il primo passo del processo è quello di fare qualche ricerca e analisi per scavare nel potenziale della vostra idea.

Qui ci sono alcuni modi per iniziare.

Identificare un target di mercato

Il passo più importante di qualificare una business idea consiste nel determinare chi sarà acquistare il prodotto o servizio. È necessario creare una foto del vostro cliente ideale. Prendere in considerazione fattori come l’età, sesso, livello di istruzione, reddito, e la posizione. Quanto più è possibile restringere l’immagine del vostro cliente ideale, meglio è. Non sarà in grado di capire se c’è un mercato per il prodotto o il servizio fino ad avere un’idea molto chiara di ciò che stanno vendendo a.

Quindi, è necessario condurre un’analisi di mercato – ricerca per determinare quanto grande sia il mercato è, come è saturo e se c’è spazio per voi di aggiungere il vostro prodotto o servizio per il mix.

Può anche essere utile per creare un segmento di prova del vostro target di mercato e condurre un focus group o un sondaggio per scoprire chi sono veramente.

Quindi, si può decidere se ha senso per lanciare la vostra attività ad un segmento del vostro mercato per valutare la risposta prima di impegnarsi pienamente alla tua idea di business.

Sapere cosa fa il tuo prodotto / servizio diverso

Durante la vostra ricerca, si avrà probabilmente scoprirete che ci sono altre imprese già offrono gli stessi o simili prodotti e servizi per il mercato di riferimento.

Questo non significa necessariamente che non avrà successo se si avvia il vostro business, ma significa certamente è necessario identificare ciò che rende i vostri prodotti e servizi diversi dalla concorrenza. È possibile farlo attraverso la creazione di una proposta unica di vendita (USP).

Un USP identifica ciò che rende il vostro business diverso, e perché i vostri clienti target dovrebbe scegliere voi rispetto alla concorrenza. Il tuo USP può essere uno strumento molto efficace che consente di definire il marchio e rendere il vostro business memorabile.

La ricerca della Concorrenza

Così come è necessario sapere chi è il cliente ideale è, è anche bisogno di sapere chi altro noi là fuori di marketing a loro. Questo è il motivo per cui è davvero importante per avere un’idea di chi sono i vostri concorrenti sono prima di andare avanti con la tua idea di business.

Due ottimi strumenti per la ricerca la concorrenza sono un’analisi competitiva e di un’analisi SWOT.

Condurre un’analisi di fattibilità finanziaria

Un altro fattore molto importante che gioca a favore della validità di una piccola idea di business è il denaro. Quanto costerà per ottenere il vostro commercio fuori della terra? Dove si che il capitale viene? Quali sono i tuoi start-up e le spese in corso? Qual è il suo potenziale di guadagno una volta che sei attivo e funzionante?

Come pensate di colmare il divario finanziario tra il processo di start-up e la redditività?

Questa guida per condurre una completa analisi finanziaria vi aiuterà a iniziare la raccolta di dati finanziari. Si vuole essere sicuri di prendere in considerazione tutte le potenziali fonti di capitale, mentre si pensa a come è possibile il bootstrap e limitare gli investimenti necessari in anticipo.

Tutto ciò può sembrare un sacco di lavoro, ma si sarà lieto avete fatto. Se si determina che la tua idea di business non è andare a lavorare, si può essere delusi, ma si evita di sprecare tempo e denaro su un fallimento probabile. Se sembra che la tua idea di piccola impresa ha un potenziale una volta che hai fatto la vostra ricerca, si avrà la rincorsa per la fase successiva del processo di start-up aziendale – la creazione di un business plan. Per maggiori informazioni, leggi: la creazione di un business plan.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

15 Idee di business e opportunità di stagione

 15 Idee di business e opportunità di stagione

Se avete sognato di avviare una piccola impresa, ma sono cauti circa fare un impegno 24/7/365 per la vostra impresa, si ha altre opzioni. È possibile avviare un business su una base part-time, per uno. È inoltre possibile avviare un business che funziona solo per una parte dell’anno di calendario.

Se siete alla ricerca di un’idea piccola impresa che non richiede un impegno a tutto l’anno, prendere in considerazione queste 15 idee di business di stagione.

1. Food Truck

Nella bella stagione, un camion di cibo è un grande business per l’esecuzione. Visita centri commerciali, locali pubblici, e nei campus universitari e di offrire un pasto veloce, conveniente e gustoso per i clienti.

2. Outdoor Avventura Affari

L’estate è un grande momento di essere nel business avventura all’aria aperta. Si può offrire qualsiasi cosa, da escursioni guidate ai bianchi escursioni di rafting e molto altro ancora.

3. Personal istruttore o allenatore

Dal tennis pullman per personal trainer perdita di peso, motivare le persone a fare fitness e nutrizione una priorità. Quando il tempo diventa freddo, concentrarsi sul vostra attività di marketing ad affollare la risoluzione del nuovo anno.

4. Lawn Care

Se vi piace essere sotto il sole, si potrebbe iniziare un business cura del prato che offre la pacciamatura, la falciatura, e rastrellando i servizi dalla primavera all’autunno. Prendere inverni off, o passare alla rimozione di neve e ghiaccio in bassa stagione.

5. Spazzacamino

I proprietari di abitazione con caminetti a legna Sappiamo che è importante avere i loro camini spazzato per la sicurezza.

Il lavoro per tutto l’autunno e l’inverno come una spazzata e godersi il tempo di inattività attraverso primavera e l’estate.

6. Organizer Professional

Dopo un lungo inverno, le persone sono pronte a pulire e organizzare i loro spazi. Come un organizzatore professionale è possibile usufruire della stagione pulizie di primavera.

7. Fireworks Retailer

Memorial Day al Labor Day è un grande momento di operare un business come un rivenditore di fuochi d’artificio.

8. rivenditore Halloween

Anche se questi tipi di attività sono redditizie solo poche settimane fuori di ogni anno, si può affittare lo spazio su una base a breve termine di costruire un business di successo come rivenditore costume.

9. Retailer di Natale

Affittare lo spazio o vendere gli ornamenti di festa, regali, e tratta in linea e si può avviare un’attività che si avvale dei più attivi stagione dello shopping dell’anno.

10. Tour Guide

Piombo tour di importanza storica o prendere gli ospiti attraverso luoghi infestati.

11. Tutor

Avviare un business come insegnante privato per elementari, scuole medie e studenti delle scuole superiori e li aiutano a eccellere durante l’anno scolastico.

12. Pet Sitter

Prenditi cura degli animali domestici per le famiglie in vacanza o mentre sono fuori città durante le vacanze. Come bonus aggiuntivo, in casa pet sitter, hanno poco o nessun costi di avvio.

13. Pool Maintenance

Prendersi cura di una piscina in terra è un sacco di lavoro. Se si conosce una cosa o due riguardo piscina chimica, è possibile avviare un business manutenzione della piscina che va dal Memorial Day al Labor Day.

14. Gardener o Farmer

Con un piccolo giardino o fattoria, è possibile operare un business di stagione che offre prodotti locali. Vendi i tuoi raccolti direttamente ai consumatori in bancarelle lungo la strada o li vendono ai negozi alimentari locali.

15. Traslochi

le aziende in movimento sono sempre molto richiesti, ma che sicuramente hanno stagioni di punta in città universitarie.

È possibile costruire un business solido stagionale come il muscolo a studenti che fuori dal campus.

Sia che preferiate idee di business che il picco durante i periodi caldi o freddi dell’anno, queste idee di business di stagione vi darà l’opportunità di eseguire un business redditizio quando è più conveniente per te.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

16 migliori aziende part-time

Le aziende che vi permetterà di fare altre cose e fare soldi Troppo

16 migliori aziende part-time

Perché sono queste le migliori aziende part-time? A causa del potenziale flessibilità che forniscono.

Se siete come la maggior parte delle persone che pensano di avviare un business part-time, non si tratta di diventare ricchi; si tratta di fare qualche soldo pur essendo in grado di fare altre cose.

Forse si vuole passare più tempo con i vostri bambini. O in inverno in qualche luogo più caldo come Arizona. O forse hai un lavoro che si desidera conservare, ma qualche soldo in più sarebbe bello.

Il part-time giusto può rendere possibile tutto questo.

Per comodità, ho diviso le possibilità in due categorie; stagionali e non stagionali.

9 Le aziende migliori stagionali part-time

le aziende stagionali hanno un sacco di ore di lavoro in stagione, ma può dare un intero fuori stagione in cui è possibile fare quello che vuoi, come ad esempio essere uno snowbird.

1. Barca, paddleboard, kayak o di noleggio biciclette. Attrezzatura da immersione . Qualunque sia l’attività, ci saranno sempre persone che preferiscono affittarlo di comprarlo e riporlo nel corso della stagione off.

2. camion di cibo di stagione o stand , come tacos di pesce sulla spiaggia, gelato o gelato ecc E non dimenticate il cibo giusto. Fornire mangia ai visitatori in una sola grande fiera o una serie di fiere in estate può essere molto redditizio, e quando le fiere sono fatte, quindi sei tu.

3. falciatura e manutenzione . Meno persone che mai vogliono fare da soli. (Si noti che si potrebbe facilmente trasformare questo in un business tutto l’anno, offrendo servizi di rimozione della neve anche in molti luoghi.)

4. irrigazione installazione e manutenzione del sistema . Suddivisioni sono le zone di vendita principali per questi. Primavera / estate sarebbe l’alta stagione.

5. fornitore di giro locale . A seconda delle impostazioni locali, si potrebbe offrire itinerari naturalistici, come escursioni guidate, escursioni in kayak, a cavallo e in carrozza tour, o qualcosa di completamente diverso, come tour dei fantasmi, i migliori locali jazz, ecc

6. Pernottamento e prima colazione (aperto durante la stagione turistica della vostra zona solo). E non è tutto su spiagge pittoresche e laghi; sciatori e snowboarder hanno bisogno di alloggi stagionali troppo.

7. sport stagionali istruttore , come ad esempio un maestro di sci o kayak.

8. costumi di Halloween . Halloween è oggi uno dei più grandi eventi di vendita al dettaglio dell’anno (dietro di Natale e di nuovo alla scuola) e costumi per adulti è un mercato in crescita. (Per ulteriori idee di business correlati Halloween, alcuni dei quali possono anche essere adatto a fare part-time).

9. Servizi stagione fiscale , come ad esempio fare le tasse della gente se avete la formazione come un contabile o un commercialista.

7 Migliori non stagionale aziende part-time

Queste imprese dovrebbero essere azionato durante tutto l’anno, ma consente di impostare le proprie ore (limitati) senza danneggiare il business.

1. le imprese di servizio -Hairdressing, pulizia, tutoraggio, toelettatura cane, essendo una proprietà custode sono solo alcuni dei servizi che è possibile fornire al cliente a tempo parziale.

2. le aziende di design , dalla progettazione d’interni attraverso la progettazione del paesaggio / giardino.

3. Arte e artigianato , tra cui arti grafiche così come pittori, illustratori, ceramisti e designer di gioielli.

(Da e vendere il tuo lavoro online può essere un generatore di reddito reale per gli artisti e artigiani;)

4. consultare le imprese di quasi tutti i tipi.

5. Professioni quali notai, avvocati, commercialisti, contabili, architetti, e medici.

6. Commercianti quali mobili, per muratori e piastrellisti che sono così bravi a quello che fanno le persone che aspetteranno (anni in alcuni casi) per farli lavorare per loro.

7. La vendita diretta -Avon, Mary Kay e Tupperware sono tre delle prime aziende di vendita diretta nel mondo secondo la DirectSellingNews, ma ci sono migliaia di più, offrendo l’opportunità di vendere tutto, dalla biancheria attraverso l’assicurazione fuori della vostra casa, nella maggior parte dei casi.

 se questo tipo di attività ti interessa.

( Si noti che se si sta pensando di aderire ad una particolare società di vendita diretta , si ha realmente bisogno di fare la vostra dovuta diligenza e controllare l’azienda a fondo; alcune presunte società di vendita diretta sono in realtà schemi piramidali illegali Is It MLM o una truffa piramide spiega.? la differenza e come si può dire.)

Ottenere la giusta misura

Non è una novità, sono sicuro, che non tutti sono bravo in tutto. Quindi, assicurarsi che non si limitano a scegliere un business part-time che sembra più adatto al vostro stile di vita scelto; come un abito, ma ha anche per adattarsi a voi. Per esempio, se non stai bene parlare con la gente faccia a faccia e la vendita di loro le cose, non si sceglie di entrare in vendita diretta.

E qualunque attività part-time si sceglie di iniziare, ricordate che tutte le imprese in Canada, grandi o piccoli, pieno o part-time, seguono le stesse regole e regolamenti.

Per il vostro successo!

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

L’attuazione di programmi di fidelizzazione della clientela

 L'attuazione di programmi di fidelizzazione della clientela

E costa molto meno per mantenere i clienti esistenti che per guadagnare nuovi. Uno dei modi migliori per mantenere i clienti ritornare per più è stabilendo una fidelizzazione efficace o programma di premi nel tuo negozio di vendita al dettaglio. I programmi di maggior successo sono accuratamente sviluppati per appello ai migliori clienti di una società, quindi è fondamentale per mettere un sacco di pensiero e di pianificazione nel processo.

Comprendere i vantaggi dei programmi di fidelizzazione

Prima del calcio d’iniziare un nuovo programma di fidelizzazione, familiarizzare con i vantaggi più convincenti di mettere uno in azione.

programmi di ricompense ben eseguiti possono incoraggiare i clienti fedeli a spendere di più, e possono attrarre nuovi clienti con premi interessanti e di valore. Essi possono anche riportare clienti redditizi che hanno disertato per altre marche. Tali programmi forniscono informazioni indispensabili in abitudini di spesa dei clienti, e queste informazioni possono essere utilizzate per affinare la strategia di marketing

Phase One: Pianificazione Programma Fedeltà

Il successo del vostro programma di fidelizzazione dipende da come avete deciso di fare fuori. I passi avrete bisogno di prendere può variare a seconda del vostro business, ma in genere comprendono:

  • Stabilire obiettivi: Quali sono le tue motivazioni per lo sviluppo di un programma di fidelizzazione? Se si dispone di una grande piscina di clienti fedeli e profittevoli, il vostro obiettivo primario potrebbe essere quella di effettuare transazioni con loro ancora più redditizio. Se hai perso clienti in precedenza fedeli ai concorrenti, il vostro obiettivo principale potrebbe essere quello di attirare di nuovo con premi mirati. Poi di nuovo, si potrebbe semplicemente voler raccogliere i notevoli vantaggi di monitoraggio acquisti e le transazioni dei clienti su un livello più dettagliato.
  • Identificare Clienti chiave: Identificare chi sono i vostri migliori clienti sono. La redditività è ciò che conta qui. Solo perché un cliente acquista da voi regolarmente non significa che stai facendo molto fuori tali operazioni. Il modo più semplice per identificare i clienti più fedeli e redditizi è attraverso un sistema di CRM. Questo sistema sarà anche rivelarsi utile come si sceglie di implementare e gestire il tuo programma di fidelizzazione.
  • Determinare quali clienti sui vostri prodotti: Con la comprensione che cosa i vostri clienti più fedeli, come i vostri prodotti, si sarà in grado di sviluppare le ricompense che in realtà si rivolgono a loro. E ‘fondamentale per il continuo successo del programma di fidelizzazione. Mentre si è in esso, cercare di capire quali prodotti sono in genere acquistati insieme. Tali intuizioni possono aiutare a sviluppare ricompense avvincenti che mantengono i vostri clienti tornare per ulteriori informazioni.
  • Scegli un tipo di programma: Considerate le abitudini di spesa dei vostri clienti di capire un programma di fidelizzazione che meglio si adatta alle loro esigenze. Mentre il programma di fidelizzazione può e deve aiutare a ottenere importanti intuizioni, deve essere user-centric di sopra di tutto. Il vostro programma di essere a disposizione di tutti i clienti, o sarà solo su invito? Saranno i clienti accumulano punti che possono essere convertiti in offerte speciali? E ‘generalmente meglio scegliere un programma che consente di combinare diversi aspetti in base alle preferenze dei clienti.
  • Decidere come si terrà traccia di partecipazione: Che cosa intende fare con le informazioni che si guadagna attraverso il vostro programma di fidelizzazione? Software CRM (customer relationship management) può essere usato per dare un senso a tutto con rapidità e precisione. Capire come si intende misurare il successo del vostro programma per garantire che non si sprechi tempo e denaro per niente.

Fase Due: Sviluppo del Programma di fedeltà

E ‘dove la pianificazione attenta pagherà. Durante la fase di sviluppo, si elaborare i dettagli più fini del vostro programma. Un paio di cose da considerare come si sviluppa si includono:

  • Regole: Il tuo programma di fidelizzazione dovrebbero comprendere norme chiare e semplici. Tutti i dipendenti devono essere messi a conoscenza di loro. Essi dovrebbero anche essere di facile comprensione per i clienti.
  • Ricompensa Valuta: Come pensate di premiare i clienti per la partecipazione nel programma di fidelizzazione? Molte aziende utilizzano carte da regalo; altri hanno premi e buoni stampati su ricevute. Ancora, altri usano coupon elettronici o dare ai clienti la possibilità di stampare certificati e cedole da casa. Scegli una moneta che è facile da gestire. Come sempre, mantenere le abitudini dei vostri clienti in mente. Se non sono particolarmente esperto di tecnologia, per esempio, è probabilmente meglio attaccare con le cose tangibili come carte regalo e coupon di carta.
  • Comunicazione: Usa quello che sai sui vostri clienti più fedeli a stabilire un mezzo efficace ed efficiente di comunicazione delle informazioni sul programma di fidelizzazione a loro. In questi giorni, molti rivenditori consentono ai clienti di creare conti on-line che possono essere utilizzati per tenere traccia delle ricompense. Se si vuole essere sul filo di lama, però, prendere in considerazione lo sviluppo di una strategia mobile per il vostro programma di premi. Si apre nuove opzioni come il check-in e coupon mobili. E consente al cliente di utilizzare il proprio dispositivo preferito per fare acquisti.

Terza fase: Verifica del programma fedeltà

Anche se hai progettato e sviluppato il vostro programma di fidelizzazione con estrema cura, le cose possono e andare a monte nelle prime fasi. Pertanto, numerosi test deve essere eseguito. In caso contrario, si corre il rischio di non recuperare i soldi che hai speso, danneggiare il vostro marchio, di fronte a problemi legali o addirittura di perdere la buona volontà dei tuoi migliori clienti.

  • Inizia con un programma pilota: Avviare il programma di fidelizzazione su piccola scala, rendendo disponibile per un numero limitato di persone in un primo momento. Questo programma pilota dovrebbe essere offerto ai clienti migliori e più redditizie per assicurarsi che sia sulla strada giusta.
  • Correggere i bug: Una cosa è certa: ci saranno bug con il vostro programma di fidelizzazione in un primo momento. Loro lavorano fuori prima di fare il programma a disposizione di un pubblico più ampio.
  • Vai in diretta: Dopo aver testato il programma di premi e di lavoro qualunque problemi che ha scoperto, sarai pronto come possibile. Nei giorni e nelle settimane precedenti l’esordio del programma, di mercato ampiamente. Hanno dipendenti promuovono a persone al check-out, e fare in modo che continuano a farlo una volta che è andato in diretta.

Fase quattro: Gestire e migliorare la vostra programma fedeltà

Non v’è alcun traguardo quando si tratta di programmi di fidelizzazione. I programmi di maggior successo e utili sono continuamente monitorati e migliorati nel corso del tempo. Come si guadagna nuove informazioni sui clienti attraverso le loro attività con il programma, sarete in grado di sviluppare nuovi modi di interagire con loro per favorire le operazioni più redditizie.

  • Mettere i dati raccolti a buon uso: I dati si raccolgono può essere utilizzato in modi apparentemente illimitate. Usalo per tenere traccia di quali clienti rispondono più favorevolmente alle offerte specifiche. Identificare gli elementi che vengono acquistati insieme e utilizzare tali informazioni per promuovere la cross-acquisto. Creare nuovi livelli di spesa e di sviluppare le ricompense che incoraggiano i clienti a muoversi in loro. Sviluppare premi personalizzati in base alle abitudini di spesa dei singoli clienti. Non c’è fine alle possibilità quando si tratta di utilizzare queste informazioni in modo approfondito.
  • Misurare i risultati: Mai riposare sugli allori dopo l’implementazione di un programma di fidelizzazione efficace. Garantire che i clienti inizia ad accumulare premi non appena si iscrivono. Vi darà una migliore idea di quanto bene il programma sta funzionando. Come impegnati sono i vostri clienti? Stanno diventando sempre più fedeli, meno fedeli o rimanere circa lo stesso?
  • Apportare miglioramenti e modifiche necessarie: Con qualsiasi programma di fidelizzazione, alcuni premi e le offerte avranno successo, e altri cadranno piatto. Come misurare e monitorare i risultati, adeguare e migliorare il vostro programma in modo da assicurare che mantiene offrendo vantaggi per l’azienda.

C’è molto di più per lo sviluppo di un programma di fidelizzazione efficace di quanto inizialmente soddisfa l’occhio. Tuttavia, tutti la noia sarà valsa la pena quando si è in grado di mantenere i clienti più fedeli, ottenere nuovi e riportare quelli che hanno lasciato. Con un programma di fidelizzazione ben sviluppato, ognuno vince: è ottenere informazioni preziose che aiutano a migliorare la vostra strategia di marketing, e dei vostri clienti avere un motivo fantastico per rimanere fedeli al vostro business.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.

I diversi tipi di metodi di pubblicità a vostra disposizione

 I diversi tipi di metodi di pubblicità a vostra disposizione

Pubblicità si è evoluto in una forma notevolmente complessa di comunicazione, con letteralmente migliaia di modi diversi per un business per ottenere un messaggio al consumatore. Gli inserzionisti di oggi hanno una vasta gamma di scelte a loro disposizione. L’Internet da solo fornisce molti di questi, con l’avvento di video di marca virali, banner, pubbliredazionali, siti sponsorizzati, chat room di marca e molto altro ancora.

Ecco quello che è attualmente disponibile per il supporto arsenale:

Pubblicità Online (aka Digital)

Se si vede una pubblicità via Internet, allora è classificato come la pubblicità online. In realtà, ci sono annunci in questa pagina molto, e la maggior parte di altri siti web visitati, in quanto sono il driver primario entrate per internet. Un’altra strada della pubblicità online è la pubblicità nativa, che è la variazione digitale delle vecchie stampa pubbliredazionali-e contenuti sponsorizzati sta crescendo a passi da gigante.

Da annunci su Facebook e Snapchat di partnership con BuzzFeed e Reddit, il modo più semplice e veloce per raggiungere milioni di potenziali clienti è on-line.

Cell Phone & Mobile Advertising

Una relativamente nuova forma di pubblicità rispetto agli altri, ma uno che è domina il media mix, utilizza i telefoni cellulari, iPad, Kindle e altri dispositivi elettronici portatili con connettività internet. Le attuali tendenze in pubblicità mobile implicano l’uso maggiore dei social media come Twitter, Instagram, Snapchat, e Facebook.

In questo momento, questo è il dado più difficile da decifrare. Questo tipo di pubblicità non è solo dirompente, ma può lasciare i clienti con un sacco di cattiva volontà. Se lo si fa, farlo bene. Per un po ‘, la pubblicità nativa è stato un buon modo per entrare in feed, ma anche questo è stato oggetto di esame per essere ingannevole.

Stampa Pubblicità

Una volta che un grande pilota di vendite, la stampa sta prendendo un sedile posteriore per le molte forme di pubblicità digitali ora a disposizione di marketing. Tuttavia, se c’è una cosa che è certa di pubblicità, è che essere diversi è buono. E quando i consumatori si stancano di annunci digitali, un ritorno a pezzi stampati e la sensazione tattile e la permanenza che forniscono è sicuramente nelle carte. In genere, la stampa può essere suddivisa in tre sottocategorie:

  1. Periodica Pubblicità
    Se è in una rivista, un giornale, o qualsiasi altra cosa che viene fuori a intervalli regolari, allora è pubblicità periodica (aka un annuncio stampa). Per decenni, annunci stampa sono stati il gold standard per gli inserzionisti ei loro clienti. Per afferrare la diffusione centro di una grande rivista o il coperchio posteriore di un giornale fatto sì che milioni di persone sono state vedendo il messaggio.
  2. Brochure, depliant, volantini, stampati, e Point-of-Sale Pubblicità
    Anche se alcuni di questi mezzi di comunicazione possono essere posizionati all’interno delle pagine di giornali e riviste, sono trattati come un’entità separata, di solito perché hanno meno probabilità di essere visto. Da qualcosa che si trova su un bancone o una scrivania servizio clienti per un opuscolo macchina lucida, piccoli supporti di stampa offrono un modo più intimo e long-form di coinvolgere il consumatore. Utilizzare questo approccio quando si hanno più informazioni di quanto si può stipare in un annuncio stampa.
  3. Direct Mail Pubblicità
    Entrambe le tecniche di cui sopra può essere incorporato in direct mail. Significa semplicemente che i pezzi stampati vengono inviati direttamente al consumatore. Questa è una tecnica che è stata, e continua ad essere, abusato da agenzie di marketing inferiori che hanno trasformato il mestiere nella posta indesiderata. Se è creativo e intelligente concepito ed eseguito, direct mail può essere un ottimo modo per coinvolgere il cliente. Non contare fuori.

Guerrilla Advertising

Conosciuto anche come ambient media, guerrilla advertising (o di marketing) è diventato di primo piano nel corso degli ultimi 20 anni. Si tratta di un termine ampiamente utilizzato per qualsiasi cosa non convenzionale, e di solito invita il consumatore a partecipare o interagire con il pezzo in qualche modo. La posizione è importante, come è il tempo. Le forze trainanti di pubblicità o di marketing guerrilla sono idee creative e l’innovazione, non un grande budget.

Molto spesso, si chiedere perdono piuttosto che il permesso con queste campagne, e saranno diffondersi attraverso il passaparola e social media.

Broadcast Advertising

Una forma del mercato di massa della comunicazione tra cui la televisione e la radio, la pubblicità in onda è, fino a poco tempo, è stato il modo più dominante per raggiungere un gran numero di consumatori. Broadcast pubblicità ha davvero preso un pestaggio nel corso degli ultimi anni, in particolare con l’aumento di DVR e la tecnologia “ad salto”. Tuttavia, è ancora un modo popolare per raggiungere milioni di persone, in particolare quando il Super Bowl viene intorno.

Pubblicità esterna

Conosciuto anche come out-of-home (OOH) la pubblicità, questo è un termine ampio che descrive qualsiasi tipo di pubblicità che raggiunge i consumatori quando sono lontani da casa. Pensate di cartelloni, manifesti pensilina, volare manifesti, e anche quei big board digitali in Times Square.

Public Service Advertising

A differenza dei tradizionali spot pubblicitari, annunci di pubblica (PSA) sono progettati principalmente per informare ed educare piuttosto che vendere un prodotto o un servizio. PSA appare tradizionalmente in tv e radio, ma sono anche fortemente promosso on-line.

Product Placement Pubblicità

  1. In poche parole, il product placement è la promozione di prodotti e servizi di marca nel contesto di uno spettacolo o un film, piuttosto che come un annuncio esplicito. Se avete mai visto un film e si chiedeva, “Wow, di sicuro stanno guidando un sacco di Ford in questa scena,” o “Ha tutti in questo show televisivo bere Pepsi?” allora si stanno notando il product placement. E ‘un modo che questi film e spettacoli ottengono finanziamenti, ed è un ottimo modo per gli inserzionisti di raggiungere un pubblico mirato.

Ahmad Faishal is now a full-time writer and former Analyst of BPD DIY Bank. He’s Risk Management Certified. Specializing in writing about financial literacy, Faishal acknowledges the need for a world filled with education and understanding of various financial areas including topics related to managing personal finance, money and investing and considers investoguru as the best place for his knowledge and experience to come together.